Oscar 2024, Al Pacino e l’ultimo premio a Oppenheimer: dubbi e caos – Video

121
Tempo di lettura: < 1 minuto

(Adnkronos) – Tutto liscio alla cerimonia della 96esima edizione degli Oscar, con Oppenheimer dominatore con 7 premi. Unico momento fuori dagli schemi, proprio in dirittura d’arrivo. È toccato a Al Pacino annunciare l’ultimo premio, quello destinato al Miglior film. La star di Hollywood ha scelto un protocollo tutto suo: non ha citato i film in nomination e si è limitato a dire che in lizza c’erano “dieci film meravigliosi. Solo uno vincerà il premio per il Miglior film e io devo aprire la busta per dirlo e lo farò. Eccoci. I miei occhi vedono Oppenheimer”.   Un annuncio decisamente sui generis che ha spiazzato i cast in sala e i telespettatori. Il team di Oppenheimer si è alzato con qualche titubanza dalle proprie poltrone per raggiungere il palco e ritirare la statutetta, temendo magari un equivoco che avrebbe chiuso la serata con totale imbarazzo. Su X, utenti divisi sulla performance di Pacino: c’è chi non ha apprezzato li provvisorio e chi invece ha gradito la sintesi estrema per far calare rapidamente il sipario. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)