Si è estinto il ritmo naturale

129

Con la nascita del tempo lineare l'uomo ha perso di vista il tempo naturale, anch'esso ordinato in stagioni che si succedono l'una all'altra, tuttavia non subordinato alla legge secondo cui ad un evento ne succede un altro poi un altro ancora... ( Naturopata ) Il tempo è un’invenzione puramente umana, un modo della nostra mente […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.