Boccioli dietro le sbarre

114
Ruote 34 PCatino
foto di Pina Catino

Il primo prodotto astigiano a fregiarsi della De.co. (denominazione comunale d'origine) è parte di un progetto che si realizza all'interno dell'orto botanico della casa circondariale. Il Comune ha varato un secondo progetto, volto al perseguimento di un'altra De. Co. con la coltivazione di un'antica varietà di pomodoro dell'Astigiano, detta «Cerrato» dal nome dell'agricoltore che ne […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.