Ofanto, un parco da disinquinare

152
motori 40 PCatino
foto di Pina Catino

Molte sfide attendono quest'area da troppo tempo in attesa di un intervento di valorizzazione. Perché non pensare ad una vera e propria «Agenda 21 del Fiume» che riesca a creare le condizioni di confronto e dialogo fra le componenti coinvolte? ( Medico, ecologista ) I recenti passaggi in Consiglio regionale pugliese, con ampia approvazione, delle […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.