La biotrasformazione delle sostanze estranee

184
motori 40 PCatino
foto di Pina Catino

Ciò che rende quest'argomento davvero singolare è che esso è affrontato dai ricercatori di due settori che comunicano poco tra loro: quelli che studiano l'ambiente e quelli che costruiscono nuove sostanze per la cura delle malattie ( Docente di Fisiologia, Università di Bari ) Fare in modo che il futuro non mi trovi impreparato! Devo […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.