Sconfiggere le negatività

197

Vorrei che la realtà fosse diversa, che quella quota significativa di negatività (che non possiamo non riconoscere nei contesti antropizzati), fosse frutto di allucinazioni. Ma purtroppo non è così. Vorrei, allora, che la ricerca affrontasse spassionatamente, e riflessivamente, il particolare stato nel quale versa oggi la condizione umana. La nostra realtà è fortemente dipendente e […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.