Alla ricerca di rassicuranti realtà e senso delle cose

147

Il nuovo esorcizza la paura di un vecchio che minaccia di cadere in rovina. Le «buone nuove» e la «speranza di far nuove le cose» prospettano, poi, un futuro affrancato dalle paure e passato a pensare positivo. Ma non basta una buona parola o il ricorso ai buoni auspici per dare al nuovo la pregnanza […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.