Il benessere è anche verità

254

Il benessere di uno stato passa attraverso sacrifici grossi: rinunce che ricadono inevitabilmente sul popolo; ma vendere fumo non ha mai fatto bene a nessuno, neanche durante il placido sonno notturno. Perché le promesse irrealizzabili creano solo false aspettative e, una volta disattese, insoddisfazione di massa Creatori di sogni, di speranze: ecco ciò di cui […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.