Coraggio! L’estate non è finita

253

Andato via definitivamente il ciclone «Gea», che ha interessato per giorni le nostre regioni, l’alta pressione africana prenderà il sopravvento e riporterà in tutt’Italia condizioni di bel tempo e temperature estive. Per il week end quindi bel tempo lungo le coste italiane, qualche annuvolamento passeggero invece sulle coste liguri e qualche temporale pomeridiano nelle aree a ridosso dell’arco alpino

La settimana appena trascorsa è stata, soprattutto per le regioni del centro nord, una settimana più «autunnale» che estiva. Un po’ meglio è andata al Sud e in particolare in Sicilia dove il Sole è stato più presente e le temperature in linea con la media stagionale, anzi nel caso di molte città della Calabria e della Sicilia anche superiori. Tornando al nord abbiamo subito violenti temporali, esondazione del fiume Seveso, Milano allagata, forti mareggiate lungo le coste Liguri e, ultima «chicca» abbondanti nevicate soprattutto sui rilievi alpini centro occidentali. Ma stiamo parlando di luglio o di ottobre? Insomma il 2014, almeno fino ad oggi, sarà ricordato come l’estate che non c’è. Vediamo allora se questa situazione continuerà anche nella settimana entrante.

Le previsioni

Fino a tutto lunedì e parte di martedì dovremo ancora subire situazioni di instabilità su gran parte delle regioni, con piogge ancora al nord e anche al sud, in particolare su Puglia e su Calabria Ionica. Temporali anche di forte intensità al centro e al sud lungo la dorsale appenninica. Da martedì però residua instabilità interesserà ancora il Sud versante adriatico, mentre altrove prevarrà il variabile, tuttavia nel pomeriggio possibili addensamenti nuvolosi e qualche temporale nel settore nord orientale a ridosso delle Prealpi e al centro sud sempre lungo la dorsale appenninica.
I mari da mossi tenderanno lentamente a diventare poco mossi e successivamente calmi. Le temperature fino a martedì ancora sotto la media stagionale, ma da mercoledì torneranno a salire.
Andato via definitivamente il ciclone «Gea», che ha interessato per giorni le nostre regioni, l’alta pressione africana (anticiclone subtropicale «Caronte») prenderà il sopravvento e riporterà in tutt’Italia condizioni di bel tempo e temperature estive. Per il week end quindi bel tempo lungo le coste italiane, qualche annuvolamento passeggero invece sulle coste liguri e qualche temporale pomeridiano nelle aree a ridosso dell’arco alpino. Quindi un po’ di pazienza perché l’Estate non è finita.

LogoABB