La mancanza di democrazia genera mostri

330
Ritorno all'antico Anno XVIII - N. 70 – Giugno 2015

Il dissenso armato serpeggia, si camuffa, sorge qua e là mentre le sue spore sembrano spinte in tutte le direzioni e in tutti gli humus possibili da un vento inarrestabile che ora viene definito terrorismo ora sionismo ora antisionismo, ora guerra santa, ora difesa della democrazia, protezione dei perseguitati, ripristino della pace: tutto sorretto e […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.