Scoperto un pianeta-piuma dove fondono le rocce

1987
esopianeta
Il nuovo pianeta GJ 367 b

Con una massa pari alla metà di quella della Terra, il pianeta appena scoperto è uno dei più leggeri tra i quasi 5.000 esopianeti ad oggi conosciuti Un team internazionale di ricerca, che include Luisa Maria Serrano, Elisa Goffo e il prof. Davide Gandolfidel Dipartimento di Fisica dell’Università di Torino, ha recentemente pubblicato sulla rivista […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.