Nell’Appennino Lucano è tornato il capriolo

2469
Capriolo videotrappolato Parco Nazionale Appennino Lucano Copyright Fabrizio Gerardo Lioy
L’esemplare videotrappolato nell’Appennino Lucano. ©Fabrizio Gerardo Lioy

L’esemplare, videotrappolato nelle prime ore diurne del 5 maggio 2022, è stato «scoperto» dal dott. Fabrizio Gerardo Lioy del Gruppo Ricerca Naturalistica di Fuorisentiero, durante il progetto di monitoraggio in corso del gatto selvatico europeo Il capriolo è tornato sull’Appennino Lucano: a testimoniarne la presenza è la ripresa di una fototrappola montata in un’area fluviale […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.