Al sud altri 80 Mw eolici

260
Acquachiara acquascura Anno I - N. 2 - Giugno 1998

Il 1998 dovrebbe confermare la significativa crescita del parco eolico in Italia, in particolare nel meridione, se le centrali in fase di completamento entreranno in funzione secondo le previsioni. La maggior parte degli impianti sono compresi nell'area dell'Appennino apulo-campano e saranno realizzati dall'Italian Vento power corporation (Ivpc), la Riva Calzoni, l'Enel (più precisamente con l'Ismes, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.