Il rosso dei suoli

288
Albero 16 VLeone
foto di Vittorio Leone

Il colore rosso deriva, fondamentalmente, dalla presenza del ferro, un elemento chimico che sappiamo essere molto diffuso nella crosta terrestre. Tutta la gamma dall'ocra fino al vermiglio più acceso, attraverso l'arancione, deriva dal fatto che questi ossidi di ferro possono essere idratati o meno, ossia dal ruolo svolto dalla molecola d'acqua ( Responsabile della difesa […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.