Cristianesimo e ambiente – Ecco quello che ha detto il Papa

263

La preoccupazione del Pontefice è che la realtà negativa porti a trasformare «la meravigliosa creazione di Dio» in una realtà percepita «quasi ostile per i suoi custodi, persino come qualcosa di pericoloso». Ma «come può ciò che è buono ? ha domandato il Papa ? apparire così minaccioso?»

«Le Figaro» lo ha ribattezzato il «Papa verde» e così ha continuato a chiamarlo la stampa francese dopo i numerosi discorsi pronunciati da Benedetto XVI a Sydney, durante la Giornata mondiale della gioventù (Gmg), in difesa dell’ambiente. Non è la prima volta che il Pontefice parla di salvaguardia del creato e già in altre occasioni aveva espresso la preoccupazione della Chiesa per l’atteggiamento predatorio dell’uomo nei confronti della natura. Mai come nel recente viaggio a Sydney, tuttavia, Benedetto XVI ha parlato così tanto di ambiente.
L’Australia è sicuramente una delle regioni dove il global warming sta portando gravi conseguenze