Il disastro Italsider a Taranto in un documentario

251

L’iniziativa nasce da un’idea di Vittorio Vespucci e Monica Nitti e dà voce ai cittadini ed alle associazioni, reclutando i partecipanti al progetto attraverso il Web

Su Taranto sovrasta l’Italsider un amore trasformatosi in odio appena si è preso coscienza della vastità del danno ambientale come attestano i primati di malattie. Un orgoglio per l’industrializzazione del Sud presto tramontato.
Tutto è documentato in un recente documentario collettivo, «Polveri alle stelle», nato sul web, girato a Taranto e riguardante uno degli scempi ambientali più grandi del nostro Paese e tuttora in parte sottaciuto.
Il documentario, diretto da Vittorio Vespucci e Monica Nitti, è stato presentato a Taranto nel mese di agosto, e sta riscuotendo un grosso successo per l’importanza del tema