Il premio Fermi a tre scienziati Infm

297

Ai fisici della materia Luciano Pietronero, Luigi Lugiato e Giulio Casati il prestigioso riconoscimento della Società italiana di Fisica

Giulio Casati e Luigi Lugiato (entrambi Infm-Cnr e Università dell’Insubria) e Luciano Pietronero (Infm-Cnr, Isc-Cnr e Sapienza Università di Roma) sono stati insigniti del prestigioso premio Fermi dalla Società italiana di Fisica (Sif). Si tratta della quarta volta in otto edizioni che scienziati dell’Istituto nazionale di fisica per la materia si aggiudicano il prestigioso riconoscimento.

La cerimonia di premiazione si svolge oggi a Genova, in occasione dell’annuale convegno della Sif che si tiene dal 22 al 25 settembre.

Le ricerche premiate si collocano alla frontiera della fisica e delle sue implicazioni interdisciplinari. Le motivazioni per l’attribuzione del premio