Ispra – I precari di nuovo in piazza

286

L’iniziativa «Precari a spasso» oggi si concluderà con una passeggiata fino alla sede della Provincia dove i 700 precari chiederanno di incontrare le istituzioni

Non si arresta la protesta dei 700 precari dell’Ispra, in agitazione contro l’emendamento del Governo che espellerebbe dalla Pubblica amministrazione migliaia di precari, anche nella sua nuova stesura che prolunga l’«agonia» fino a luglio 2009.
I dipendenti dell’ex Apat, hanno organizzato per questo pomeriggio, dalle 15 in poi, l’iniziativa di visibilità «Precari a spasso».
I lavoratori partiranno dalla sede Ispra di via Curtatone (Piazza Indipendenza), indossando maglie bianche con la scritta «Precari a spasso», e concluderanno la loro passeggiata con una sosta davanti a Palazzo Valentini, sede della provincia di Roma, dove chiederanno di incontrare i rappresentanti dell’istituzione.