L’Enea presenta in Cina i progetti per il solare termodinamico

294

Paganetto: «L’intento dell’Enea è quello di interagire a livello internazionale come soggetto di collegamento tra la ricerca pubblica e privata e i sistemi industriali, per rendere più competitive le tecnologie per le rinnovabili»

«L’Enea ha presentato in Cina i suoi progetti più innovativi per il solare termodinamico, offrendo disponibilità per il trasferimento di conoscenze, la formazione e l’assistenza tecnologica ai Paesi emergenti. L’intento dell’Enea è quello di interagire a livello internazionale come soggetto di collegamento tra la ricerca pubblica e privata e i sistemi industriali, per rendere più competitive le tecnologie per le rinnovabili». Con queste parole il professor Luigi Paganetto, Presidente Enea, ha commentato la sua partecipazione a «The First China Jiangsu Conference for International Technology Transfer & Commercialization», che si è appena conclusa a Nanjing (Cina).

Il presidente ha inoltre