L’Europa si mobilita contro lo smog

287

Le città partecipanti sono invitate ad attuare almeno una misura pratica contro lo smog e le polveri sottili in modo permanente

I cittadini del mondo chiedono aria pulita, sempre più la pretendono, ne va di mezzo la salute e spesso la vita. Con l’obiettivo di una mobilitazione europea è stata organizzata la Settimana europea della mobilità che dal 16 al 22 settembre coinvolgerà 200 milioni di persone in tutta Europa e nel mondo con centinaia di città che diranno stop, anche solo per alcune ore, ai trasporti inquinanti nei centri urbani.
Quest’anno l’Italia schiera almeno 27 amministrazioni locali che partecipano all’iniziativa, mentre nel mondo si contano anche grandi centri urbani in Brasile, Canada, Colombia, Giappone