Ma servirà l’entrata in vigore dello standard Euro VI nel 2015?

223

La Netherlands Environmental Assessment Agency fa notare che per quanto riguarda la qualità dell’aria a livello nazionale ed europeo, lo standard Euro VI vi contribuirà solo in minima parte

Dopo l’entrata in vigore dello standard Euro V per le emissioni dei veicoli, molti affermano che ci sia stato un miglioramento della qualità dell’aria sulle nostre strade, ma è effettivamente così?
Uno dei riferimenti usati per il processo normativo dell’Euro V sono state le cosiddette polveri sottili, altrimenti note come PM10.
In effetti si è riusciti a ridurre le emissioni di PM10, ma non sempre in modo efficace. In alcuni casi si tratta di un bluff. Sembra che taluni filtri per i tubi di scappamento, in effetti, trasformino la componente particolata delle emissioni da grandezza 10 (PM10) a grandezze