«Meno 100 kg», obiettivo un quintale di rifiuti in meno l’anno per abitante

230

Buon successo in Italia della campagna europea grazie all’adesione di oltre duecento Enti e Associazioni

Ha raccolto oltre duecento adesioni in tutta Italia l’edizione «pilota» della «Settimana europea della riduzione dei rifiuti», svoltasi dal 22 al 30 novembre su proposta dell’Acr+, Associazione delle Città e Regioni per il riciclo e l’uso sostenibile delle risorse con sede a Bruxelles.
Incontri, eventi, mostre, seminari ed esempi concreti di «buone pratiche» rivolti ai cittadini hanno permesso di diffondere capillarmente sull’intero territorio nazionale la «cultura» della prevenzione e riduzione dei rifiuti.
«È stato importante riuscire a portare anche nel nostro Paese questa iniziativa, che permette di focalizzare l’attenzione sulla problematica della produzione dei rifiuti, in costante crescita