Sparito il Protocollo di Kyoto dalla Finanziaria…

224

…ma da quest’anno entra in vigore e la mancata applicazione ci costerà salata

«Nelle 56 pagine del Documento di Programmazione Economica-Finanziaria per gli anni 2009-2013 (deliberato dal Consiglio dei Ministri il 18 Giugno e che inizia questa settimana l’iter parlamentare per l’approvazione) le parole cambiamenti climatici e Protocollo di Kyoto non compaiono. Eppure nel 2008 il Protocollo di Kyoto è entrato nella sua fase operativa, per cui la distanza tra le emissioni dei Paesi e l’obiettivo sottoscritto si inizia a quantificare in termini di costi del mancato raggiungimento che, ricordiamo, sono a carico dello Stato».

Lo denunciano in una nota congiunta Legambiente e Wwf che esprimono la loro preoccupazione rispetto alle