Un premio per promuovere la cultura dei brevetti

230

La scadenza per l’invio delle tesi è fissata per il 31 ottobre

Si segnala il Premio di Laurea «Giulio Natta», iniziativa promossa dall’Ufficio italiano Brevetti e Marchi e sostenuta dalla Conferenza dei Rettori delle Università italiane.
Il Premio, che quest’anno verte sul tema «Tecnologie per l’energia: Fonti rinnovabili, idrogeno, cattura e stoccaggio della CO2», si propone di promuovere negli atenei italiani la cultura brevettuale e l’impiego dei titoli brevettuali nell’ambito della ricerca scientifica e prevede, per il vincitore, un premio di 5.000 Euro.
La scadenza per l’invio delle tesi è fissata per il 31 ottobre.
Il Regolamentoe la Domanda di partecipazione.