Una rete di banche custodira’ il DNA delle piante siciliane a rischio

649

L’iniziativa ha riscosso grande entusiasmo nel corso del III Congresso Nazionale di Selvicoltura di Taormina appena conclusosi

Una rete regionale che consentirà di conservare ai posteri le meraviglie della flora siciliana, salvando dall’estinzione i geni di specie a rischio, uniche al mondo, quali L’Abies nebrodensis, la Zelkova sicula o il Taxus baccata.
E’ questo l’obiettivo, ormai vicino al suo raggiungimento, dell’Azienda Regionale Foreste Demaniali, che ha ultimato i lavori della prima Banca del germoplasma vegetale realizzata all’interno della Riserva Naturale di Vendicari in località Marianelli e che si affiancherà a quella della Riserva di Ficuzza nel palermitano.

Due Banche che saranno al centro di un sistema costituito da altre 10 strutture di conservazione del