Piante italiane in estinzione in cinque regioni

219

Si tratta della flora vascolare e le regioni sono: Sicilia, Sardegna, Piemonte, Lombardia e Toscana

La flora vascolare nazionale, felci, licopodi e equiseti, piante con semi come le conifere e le piante che producono frutti sono a rischio di estinzione in cinque regioni italiane. Sono la Sicilia con 314 specie, la Sardegna (167), il Piemonte (119), la Lombardia (119) e la Toscana (107).
Questi dati sono stati resi noti nel corso del seminario organizzato dall’accademia dei lincei «Estinzioni di massa e biodiversità». La flora vascolare italiana conta allo stato attuale 7.841 entità specifiche e sottospecifiche, di cui 6.759 specie, ripartite in 202 famiglie e 1.275 generi. I valori computati a scala regionale evidenziano un