La rete italiana per le ricerche ecologiche di lungo termine

115

Favorirà la condivisione dei dati di ricerca scientifici pregressi e futuri dei 10 siti, gestiti da enti diversi, che entrano a farne parte

La Rete Lter-Italia nasce per favorire la condivisione dei dati di ricerca scientifici pregressi e futuri dei 10 siti, gestiti da enti diversi, che entrano a farne parte. In tal modo, si vuole favorire la collaborazione tra gli Enti attraverso l’integrazione dei metodi di ricerca per permettere un’ottimizzazione delle risorse e un piano operativo d’azione comune volto al perseguimento dell’obiettivo principale di chiarire lo stato dei principali ecosistemi terrestri, acquatici e marini presenti in Italia, in relazione all’influenza dell’inquinamento atmosferico, dei cambiamenti climatici e della preoccupante perdita di biodiversità.
Entrano a far parte della Rete Lter-Italia tre foreste (situate