Nata a Napoli la «Rete dei parchi»

251

Il Parco nazionale del Vesuvio capofila del progetto finanziato dalla Comunità europea per 1.300.000 euro. 13 partner internazionali e 36 aree protette coinvolte

Napoli per tre giorni capitale del Mediterraneo per quel che riguarda la salvaguardia dell’ambiente: si è svolto in questi giorni il convegno di avvio del progetto Rete dei Parchi, finanziato dalla Comunità Europea per un milione e trecentomila euro. Capofila del progetto, che segna una svolta storica nella cooperazione internazionale tra i paesi del mediterraneo nel settore della valorizzazione delle aree protette, il Parco Nazionale del Vesuvio, che confinanzia il piano con 100.000 euro di fondi propri. Martedì 1 febbraio è stata siglata la convenzione interpartenariale, tra il soggetto capofila, ossia il Parco Nazionale del Vesuvio, e tutti i partner