Recuperare il gusto e la meraviglia dell’ambiente

127

Per quanto si sia tutti ben consapevoli che nulla vi sia nel nostro ambiente italiano di non trasformato dall'azione antropica, siamo in presenza di bellezze che ci sanno trasmettere emozioni, epidermiche e profonde al contempo, e che ci aiutano ad esplicitare la necessità che ci si impegni tutti per evitare che un così grande patrimonio […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.