Clima – Arriva La Niña e porta siccità e uragani

87

Si è formata sulle acque del Pacifico circa tre settimane fa. I fenomeni non dovrebbero avere ripercussioni in Europa

La Niña è il fenomeno periodico di raffreddamento delle acque del Pacifico intertropicale orientale, esattamente opposto a El Niño che è invece il fenomeno di riscaldamento delle stesse acque del Pacifico. Il fenomeno de la Niña accade normalmente ogni 4 anni circa (ma variabile da 3 a 5 anni), e questa volta sarà presente per tutta la prossima primavera e probabilmente anche nella prossima estate. L’ultima volta che si è verificata La Niña è accaduto tra il 2000 ed il 2001.
La presenza de La Niña provoca la subsidenza e la stabilizzazione (circolazione anticiclonica ed alta pressione) delle masse d’aria