Energia – Fra Europa e Cina accordo per il carbone pulito

110

Saranno utilizzate tecnologie per catturare l’anidride carbonica che viene emessa dagli impianti termoelettrici e confinarla nei siti dove opportune formazioni geologiche del sottosuolo potranno garantire che non ritorni verso l’atmosfera

Un accordo bilaterale di cooperazione tra Europa e Cina sul carbone pulito (sequestro dell’anidride carbonica e confinamento nel sottosuolo) sarà firmato a Shangai in occasione della sesta conferenza Europa Cina sull’energia che avrà luogo domani e mercoledì prossimo. Lo ha annunciato oggi la Commissione UE.

La conferenza sarà focalizzata sulle tecnologie per catturare l’anidride carbonica che viene emessa dagli impianti termoelettrici, trattarla opportunamente e quindi trasportarla per il suo confinamento definitivo nei siti dove opportune formazioni geologiche del sottosuolo potranno garantire che non ritorni verso l’atmosfera. Il problema è particolarmente sentito dalla Cina le cui emissioni di anidride