Le certificazioni ambientali come scelta strategica

89

Il treno Minuetto, partito da Pescara, si è spostato nella città di Sulmona dove si sono svolte le due sessioni dedicate a «Carta della Natura e Parchi» e alle «Certificazioni ambientali e Turismo sostenibile»

«Vi do il benvenuto su un treno che è anche vostro»: questo il saluto del responsabile delle politiche ambientali e della sicurezza del lavoro delle Ferrovie dello Stato, ing. Antonio Laganà, che ha parlato del sistema di gestione ambientale delle FS, gruppo che promuove il trasporto sostenibile, anche con la scelta di tecnologie idonee all’abbattimento del rumore e delle emissioni inquinanti, assecondando le caratteristiche proprie del mezzo ferroviario che è quello più compatibile con l’ambiente ed il territorio.
Duecento i treni Minuetto costruiti fino ad oggi, treni costruiti con motori diesel o elettrici e nati per essere a bassa frequentazione