Investimenti – Ecco le province italiane che attraggono di più e perché

183

L’Osservatorio di Fondazione Italiana Accenture e Università Bocconi confermano la polarizzazione Nord-Sud ma evidenziano differenze tra aree attigue e individua 11 province superstar

Le grandi città, soprattutto ma non solo del Nord, sono i contesti italiani più attrattivi per gli investitori e gli individui portatori di competenze innovative, secondo i risultati del Secondo rapporto dell’Osservatorio permanente sull’attrattività del Sistema Paese di Fondazione Italiana Accenture e Università Bocconi, presentato questa mattina.
Milano, Roma, Torino, Napoli e Bologna, nell’ordine, occupano le prime cinque posizioni della classifica delle province italiane per attrattività di contesto, seguite da due città portuali che forse non meritano l’immagine un po’ appannata di cui godono, come Trieste e Genova.

Dal momento che le decisioni di investimento di un’impresa non