I rifiuti continuano ad arricchire l’ecomafia

98
Discarica 37 PCatino
foto di Pina Catino

La relazione finale della Commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite ad esso connesse approvata nella seduta del 15 febbraio 2006 analizza il delitto ambientale e i suoi possibili percorsi futuri per una effettiva tutela penale dell'ambiente Per capire quale sia l’entità dei guadagni che la mafia ricava dal riciclaggio illecito […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.