I cittadini europei chiedono un’azione più incisiva per energia e cambiamenti climatici

33

Metà dei cittadini europei è «molto preoccupata» circa gli effetti del cambiamento climatico e del riscaldamento generale, mentre un altro 37% dice di essere «abbastanza preoccupata» circa l’argomento

Secondo una recente indagine dell’Eurobarometro la stragrande maggioranza dei cittadini europei è preoccupata del cambiamento climatico. Gli europei sono ben consapevoli dell’impatto che la produzione ed il consumo di energia ha sul cambiamento climatico e l’incremento globale della temperature, e la maggior parte di loro ritiene che il modo migliore di affrontare problemi legati all’energia sia a livello europeo.

«Questo sondaggio mostra chiaramente che i cittadini dell’UE si aspettano che l’UE formuli una risposta comune europea per affrontare le sfide che energia e cambiamento climatico ci pongono – ha detto il Commissario Europeo per l’Energia, Andris Piebalgs -. La