BiolKids – I ragazzi giudicano l’olio biologico

164

Il progetto ha come obiettivo formativo quello di condurre per mano i bambini in un percorso che induca in loro una maggiore consapevolezza nella valutazione sensoriale del prodotto e una attitudine critica nell’analisi del packaging e delle informazioni contenute in etichetta

Una minigiuria di piccoli intenditori d’olio è stata scelta fra le classi della scuola elementare di Andria (Bari) per affiancare la giuria internazionale del Premio Biol.
Si tratta di 44 ragazzi di due quinte classi, protagonisti di BiolKids, un’iniziativa che rientra in un progetto organizzato dall’Acu (Associazione Consumatori Utenti).
BiolKids ha previsto una fase preliminare di formazione con due giornate di incontri durante le quali si è proceduto, in primo luogo, attraverso degustazioni di campioni di oli extravergini, ad educare gli alunni alla percezione del gusto ed alla individuazione di pregi e difetti.
La seconda giornata si è svolta fuori