Nasce la Ram e lancia un appello per il Mare Nostrum

213

La Rete Ambientalista per il Mediterraneo punta ad un sistema di Aree Protette costiere e mira a rilanciare, in virtù di un recente e ritrovato rapporto tra territorio e comunità locali, risorse strategiche per lo sviluppo, quali l’agricoltura di qualità e il turismo rispettoso dei valori dei luoghi

L’ecosistema costiero del Sud rappresenta un complesso naturalistico, storico, culturale, antropologico ed archeologico unitario di eccezionale potenzialità. Sulla terra ferma abbraccia il territorio e le popolazioni delle regioni Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Campania con centri portuali, storici, ecosistemi naturali marini e dell’immediato entroterra, risorse territoriali storico-archeologiche della Magna Grecia.

Le proposte di Associazioni, Comitati ed Amministratori locali per l’istituzione di un sistema di Aree Protette costiere mira a rilanciare, in virtù di un recente e ritrovato rapporto tra territorio e comunità locali, risorse strategiche per lo sviluppo, quali l’agricoltura di qualità e il turismo rispettoso dei valori dei