A Venezia l’ecomuseo che «mostra» la nostra impronta ecologica

131

Attraverso due grandi sale si può percorrere un viaggio attraverso l’energia e i consumi

Venerdì 14 alle 11 l’associazione VeneziAmbiente presenterà «Gaia ? Ecomuseo di Venezia e della Laguna», in Piazza dello Spazio a Malcontenta – Cà Brentelle.

Nel 2000 l’associazione VeneziAmbiente ha acquistato la ex scuola materna di Cà Brentelle.
Negli anni successivi ha realizzato un grande pannello fotovoltaico che copre tutta la parete principale dell’EcoMuseo e contribuisce all’illuminazione e al funzionamento delle apparecchiature interne, con un monitor che segnala in continuo la produzione di energia elettrica da luce solare. Poi sono state allestite due grandi sale nell’EcoMuseo.

Effetto Laguna

Ha al centro un enorme plastico della laguna in