Pollino – Una discarica mascherata da riperimetrazione

74

I Verdi di Scalea e dell’Alto tirreno Cosentino lanciano l’allarme: «Basta! Santo Nocaio non si tocca!

In Calabria sta per nascere un nuovo triangolo dei rifiuti, e la cosa peggiore è che nasce a discapito del Parco del Pollino travestito da riperimetrazione. Il che la dice lunga sulla multinazionale dei rifiuti che sta devastando il nostro territorio.
La denuncia viene dai Verdi di Scalea in un articolo pubblicato on line dall’Associazione Culturale Abystron, che riportiamo.

La riperimetrazione del Parco del Pollino sta diventando un pericolo! Usano la caccia come parvenza ma dietro ci stanno interessi speculativi che minacciano la salute ed il futuro dei cittadini.
I Verdi di Scalea e dell’Alto tirreno