Anche nella «società dell’incertezza» il cervello evolve

97

Si fa sempre più sfumato il confine tra ciò che è moralmente giusto e ciò che non lo è, tra comportamenti eticamente accettabili e comportamenti che non lo sono; tra rischio e sicurezza ( Docente di Politica ambientale, Università di Napoli ) Un paio di anni fa un gruppo di ricercatori americani coordinati da Bruce […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.