Efficienza e rinnovabili: quali aspettative col nuovo Governo?

45

Il nuovo Governo dovrà indicare le prossime politiche per rinnovabili ed efficienza energetica. Non potrà comunque eludere i vincoli internazionali e la forte crescita di questi settori soprattutto al nord. Pubblichiamo la riflessione di Gianni Silvestrini pubblicata nell’Editoriale di «Quale Energia»

Riflessioni in ordine sparso in vista del Governo che opererà dal mese di maggio. Per capire l’indirizzo che verrà dato alle politiche sulle rinnovabili e sull’efficienza energetica sarà importante osservare quali saranno le persone scelte per i ministeri decisivi e le loro prime dichiarazioni. Certo, ci sono gli obiettivi europei al 2020 (legalmente vincolanti per le fonti rinnovabili) che rappresentano un punto di riferimento a cui l’Italia non si potrà sottrarre. Ma è evidente che ci può essere più o meno convinzione nella definizione delle politiche di promozione necessarie, e le scelte che verranno effettuate potranno cambiare il quadro nel