A Napoli la prima scuola di natura d’Italia

37

Rds e Wwf insieme per salvare il cuore verde della città. Dal 5 giugno al 4 luglio, gli ascoltatori di Rds con il loro sostegno, potranno aiutare il Wwf a creare all’interno dell’Oasi di Astroni una vera e propria scuola di biodiversità

Aule, banchi e lavagne. Ma non solo: classi all’aperto, boschi, laghi, sentieri da esplorare, suoni e profumi di una delle Oasi più ricche di biodiversità: nasce a Napoli, nell’Oasi Wwf di Astroni, la prima scuola di natura che Wwf realizzerà insieme ad Rds, grazie ad una speciale campagna che ha come obiettivo quello di far conoscere la biodiversità e il suo valore. A partire dal 5 giugno infatti, il Wwf lancerà insieme all’emittente radiofonica una delle iniziative promosse in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente delle Nazioni Unite: gli ascoltatori per un mese potranno donare 1 euro inviando un sms al