Caccia – 41 morti e 85 feriti

163

«Di fronte a questa allarmante realtà c’è chi nel nostro paese si fa promotore di proposte di legge di modifica della legge 157/92 in materia venatoria che vanno nella direzione opposta, ancora più permissive e meno vincolanti; addirittura in un Disegno di Legge del 28 gennaio 2009 (del relatore Franco Orsi, senatore del PdL) si avanza la possibilità di cacciare all’età di sedici anni»

In un comunicato l’Associazione Vittime della Caccia fa un bilancio delle vittime e commenta alcune scelte politiche paventate.
«Relativamente ai morti e feriti strettamente connessi all’esercizio dell’attività venatoria ? si legge ? appare evidente che ormai gran parte delle campagne battute da gente armata sono luoghi antropizzati, dove già le distanze tra una casa e l’altra e una strada, non permetterebbero, a rigor di legge e di buon senso, questa pericolosa e invasiva attività di una minoranza armata».

In totale, sono 41 morti e 85 i feriti per armi da caccia (17 morti e 23 feriti tra la gente