Biologico – Opportunità per impresa e ambiente

76

Si è dato avvio agli stati generali del biologico per avviare un percorso di lavoro articolato, pensato perché il mondo del biologico si esprima sul modello di sviluppo più idoneo per l’intera collettività, obiettivo finale del progetto che verrà realizzato a dicembre, con la chiusura degli stati generali

Il recente convegno che si è svolto a Piazzola sul Brenta (Padova) su «Agricoltura biologica: opportunità per impresa e società» ha avviato gli stati generali del Biologico che nel 2009 toccheranno altre Regioni e Città con l’intento ultimo di definire un percorso per lo sviluppo dell’agricoltura biologica italiana permettendo, tra l’altro, progressi sul piano commerciale e dando certezze e garanzie per produttori e consumatori.
Il giornalista Marco Cappellaro ha coordinato i lavori del convegno che sono stati introdotti dagli interventi dell’assessore all’agricoltura della provincia di Padova dott. Luciano Salvò, del presidente dell’Inea on. Lino Carlo Rava e del dott. Giuseppe