È nato il primo parco avventura della Basilicata

69

Realizzato un percorso acrobatico forestale che si snoda tra gli alberi, utilizzando piattaforme, passerelle, ponti tibetani, reti di corda e cavi di acciaio sospesi fino ad un’altezza di venti metri

Nel bosco di Montepiano, in territorio di Cirigliano, è nato il primo parco avventura della Basilicata, uno dei primi nelle regioni meridionali. Nei pressi della sorgente «Acqua Furr», tra gli alberi di cerro, al posto di fatiscenti fabbricati abbandonati e strutture degradate, è stato realizzato un percorso acrobatico forestale che si snoda tra gli alberi, utilizzando piattaforme, passerelle, ponti tibetani, reti di corda e cavi di acciaio sospesi fino ad un’altezza di venti metri.
Il parco avventura di Montepiano è stato inaugurato ieri mattina, dal vice presidente della Regione, Vincenzo Santochirico, insieme al presidente del Parco di Gallipoli Cognato,