La Botanica di Leonardo, genio contemporaneo

158

«La scienza di Leonardo è una scienza delle forme organiche, una scienza delle qualità, completamente diversa da quella meccanicistica di Galileo e di Newton. Infatti, oggi possiamo riconoscere Leonardo da Vinci come un primo precursore delle nostre teorie di complessità e dei sistemi viventi»

Il genio multiforme di Leonardo da Vinci continua ad ispirare scrittori e filosofi: un personaggio affascinante, fonte inesauribile di riflessioni e scoperte a cui Fritjof Capra, celebre fisico e autore di numerosi libri di successo, ha recentemente dedicato il volume «La botanica di Leonardo», edito da Aboca.
L’opera, ricca di immagini provenienti dai maggiori musei del mondo, rivela un Leonardo dalle profonde conoscenze scientifiche, anche nel campo della botanica. Il genio rinascimentale, infatti, per la prima volta fu capace di sperimentare un nuovo metodo di osservazione della natura, dimostrandosi anche