Il lusso diventa essenziale ed eco-sostenibile

207

L’iniziativa, patrocinata dall’assessorato alla Cultura e alla Comunicazione del Comune di Roma, ha mostrato come oggi il lusso dovrebbe identificarsi nella qualità della vita, nella sostenibilità, nella tecnologia, nella ricerca, nella creatività

Si è da poco concluso a Roma un importante ciclo di convegni, workshop e mostre.
La rassegna intitolata «Il lusso essenziale» ha cercato di avviare un nuovo discorso, un nuovo modo, forse più giusto e sano, di intendere e vivere quello che siamo soliti chiamare lusso.
In verità sarebbe interessante chiedersi cosa sia effettivamente il lusso ma ci si inoltrerebbe in un percorso assai arduo perché riuscire e fornire una definizione unica o assoluta del concetto non è possibile. Il lusso può essere infatti tante cose e può racchiudere significati diversi a seconda di chi lo pronuncia.

Partendo da