Salvare gli indigeni per salvare le foreste

94

Secondo l’Onu il 17,4 per cento di tutte le emissioni viene proprio dalla deforestazione. I paesi in cui le comunità indigeni hanno meno diritti sono anche i responsabili di oltre la metà delle emissioni di CO2 da deforestazione

Saranno proprio loro a salvarci. Eppure i loro diritti sono calpestati senza riguardo. È questa la conclusione del rapporto congiunto dell’organizzazione internazionale sui legni tropicali (International Tropical Timber Organization, Itto) e del Rights and Resources Initiative (Rri).
Lo studio, reso pubblico in occasione della conferenza internazionale Forest Governance, Tenure and Enterprise tenutasi recentemente a Yaoundé, Camerun, analizza il trasferimento della proprietà della terra in 39 paesi (che ospitano il 96 per cento delle foreste tropicali).
Dove le comunità indigene sono legalmente titolari delle proprie foreste tradizionali, è molto più probabile che queste vengano preservate. La foresta infatti è