Torna «Un bosco per Kyoto»

157

L’iniziativa di Accademia Kronos punta, premiando personalità scientifiche e politiche che si sono distinte nel campo ecologico, ad aumentare la sensibilizzazione in campo ambientale

«Un bosco per Kyoto» è il premio internazionale che ogni anno viene assegnato a personalità scientifiche e politiche che si sono distinte nel campo ecologico, e considerati i successi delle scorse edizioni, il 25 novembre avrà luogo presso il teatro Ariston di Sanremo la prima edizione di un apposito festival culturale artistico internazionale della musica, danza e poesia, in cui migliaia di artisti si diletteranno in coreografie ed altre manifestazioni, cercando di coinvolgere i cittadini al problema della difesa dell’ambiente.

Col patrocinio del ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, l’edizione del 2010, indetta da Accademia Kronos, affiancata dall’editrice discografica Pomodoro studio opere musicali (che si occuperà della parte tecnica della celebrazione), ha anche ottenuto il patrocinio del Presidente della Repubblica.

Il progetto è già partito e ad inizio Ottobre sono state già registrate più di 3.000 richieste di partecipazione. Queste saranno presentate alla segreteria organizzativa che sceglierà soltanto 18 opere. I finalisti sosterranno poi all’Ariston di Sanremo una ulteriore selezione che vedrà un vincitore unico per categoria.

I vincitori poi saranno premiati a gennaio 2011 al Campidoglio in Roma nell’ambito del premio internazionale «Un bosco per Kyoto», dove verrà consegnato, previa breve esibizione, una targa speciale, un attestato ed una borsa di studio. In tale occasione è prevista anche la partecipazione della Rai.

Dopo la conferenza stampa del 9 settembre di Genova il prossimo appuntamento è previsto per il 9 novembre ad Andora, con l’auspicio che queste iniziative possano contribuire ad aumentare la sensibilizzazione in campo ambientale.