Clima – Prove di dialogo in vista di Durban

277

Lo scopo è di snellire le decisioni sul trattato di lungo periodo in attuazione della «Road map di Bali» ma sussistono ancora forti perplessità e disaccordi da parte di molte delegazioni sul contenuto della bozza di trattato

Il Segretariato Unfccc (Convenzione quadro sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite), in vista della prossima Conferenza di Durban, ha diffuso a tutti i delegati convocati una linea guida sotto forma di nota (Scenario Nota), nella quale il presidente del gruppo Agw-Lca (Gruppo dei paesi che sta mettendo a punto il trattato basato sulla «Road map di Bali») informa come vuole organizzare la sessione Agw-Lca e chiede di redigere un testo molto breve conciso che costituisca la base delle decisioni da assumere a Durban circa la bozza di trattato di lungo periodo: la bozza preparata, appunto dal gruppo Agw-Lca.

Lo «scenario» che viene prospettato, per evitare complesse discussioni su un testo abbastanza lungo e complesso (che costituisce la bozza di trattato di lungo periodo in attuazione della «Road map di Bali»), è quello di approvare un documento breve al quale aggiungere, la lunga e complessa bozza di trattato come un «Annesso». Di conseguenza con la approvazione del documento breve (che fa anche da cappello e da sintesi) verrebbe automaticamente approvato anche l’annesso.

Ora bisogna vedere se i delegati saranno d’accordo, visto che sussistono ancora forti perplessità e disaccordi da parte di molte delegazioni sul contenuto della bozza di trattato di lungo periodo, perplessità e disaccordi che ben 4 riunioni intersessionali tenute durante il corrente anno non sono riuscite a eliminare.

In altre parole, i buoni propositi del Presidente del gruppo Agw-Lca per snellire il processo decisionale, aggirando lunghe discussioni conflittuali paralizzanti del negoziato e giungere ad una rapida conclusione, potrebbero, invece, innescare ulteriori motivi conflittuali e ulteriori lungaggini, alimentando ancor più un processo che ormai appare quasi infinito.